Malfunzionamento del POS, in tilt le prenotazioni al poliambulatorio di Trivento. Una mattinata tutta da dimenticare al poliambulatorio di via Acquasantianni, tanti i cittadini che si sono recati presso gli sportelli per la prenotazione di visite mediche ma al momento del pagamento il dispositivo elettronico è andato fuori uso. Per motivi organizzativi, non è stato possibile neanche procedere con il pagamento in contanti, “abbiamo fatto presente il disservizio alla Direzione amministrativa dell’Asrem – ha riferito il sindaco Pasquale Corallo – con la richiesta di risolvere con immediatezza il problema. Tanti i cittadini fermi allo sportello per l’impossibilità di pagare il ticket, non solo di Trivento ma anche dei comuni limitrofi che fanno riferimento al nostro Poliambulatorio”. Un disguido tecnico che, si spera, possa risolversi in tempo reale così da far ripartire l’erogazione dei servizi.

Potrebbe interessanti anche:

Una famiglia alla guida della Caritas di Termoli-Larino

Il vescovo, mons. Gianfranco De Luca ha nominato i coniugi, il diacono Vito Chimienti e su…