La società sportiva  Isernia Mountain Adventures (IMA) ha partecipato in questo week end alla Ultra Sky Marathon Serra di Celano, gara di corsa in montagna articolata in 96 km e 7200m di dislivello positivo (tagliato dal tracciato il monte Sirente a causa degli abbondanti accumuli nevosi ancora presenti in quota) con partenza ed arrivo dalla cittadina di Celano in provincia dell’Aquila, ma il cui percorso interessa anche i comuni di Ovindoli, Rovere, Rocca di Mezzo e Aielli.

Circa 100 i coraggiosi partecipanti a questa manifestazione che è ormai divenuta un cult nel panorama ultra trail running italiano. Montagne crude e vere, roccia ma anche bosco, dislivelli importanti, salite e discese implacabili che mettono a dura prova il fisico ma anche e la mente degli atleti. Il tutto all’interno della meravigliosa natura del Parco regionale del Sirente-Velino.

Anche quest’anno, come ormai consuetudine, presente l’atleta IMA Francesco Diana che in lotta sin dai primi chilometri con i migliori è riuscito  ad ottenere un meritato secondo posto assoluto tagliando il traguardo, in perfetto “spirito trail”, mano nella mano con il terzo classificato e aggiudicandosi comunque il secondo posto con il tempo di 14h20’46”.

“Risultati di questo livello in gare così prestigiose sono il frutto dei duri allenamenti quotidiani e dell’immensa forza di volontà necessaria per sostenerli e per affrontare in gara l’alternarsi di emozioni contrastanti e la necessità di gestire la fatica e combattere nel migliore dei modi gli inevitabili momenti di crisi – spiega il Presidente Cristian Giura.

Fine settimana di riposo invece per i bikers IMA, reduci dalla gara Marathon degli Stazzi svolta lo scorso fine settimana in quel di Scanno in cui hanno ben figurato Christian Giura, Vincenzo Di Monaco e Maurizio Di Sandro, una caduta invece ha costretto al ritiro Giampiero Chiacchiari.
Sempre lo scorso fine settimana gli specialisti IMA della specialità Vertical (corse in montagna su crinali ad alta pendenza), Domenico Morsella Paolo Tortola si sono cimentati con buoni risultati nell’impegnativa ascesa al monte Genzana in quel di Introdacqua AQ.

Potrebbe interessanti anche:

Frosolone, sabato e domenica all’insegna dei ricordi

Ritorna come ogni anno sabato 31 luglio e domenica 1 agosto 2021 la “Piazzetta dei Ricordi…