Il sindacato operai autorganizzati ha scritto al direttore Asrem Oreste Florenzano e per conoscenza anche al prefetto di Campobasso per chiedere un’ispezione urgente presso il centro vaccinale anti Covid della struttura davanti al San Timoteo.
“Nell’ospedale da campo non sono installati impianti di refrigerazione dell’aria, infatti con la stagione estiva – scrive Andrea Di Paolo – sia il personale addetto che i numerosi cittadini che si recano per l’inoculazione del vaccino sono costretti a subire le temperature alte, tutto questo comporta seri rischi per la salute e per la sicurezza di tutti”. Il Soa chiede quindi la risoluzione immediata del problema.

Dagli operatori della struttura la secca smentita: “L’impianto di refrigerazione funziona”

Potrebbe interessanti anche:

Isernia, una minicar sfonda la vetrina di un negozio

Notte agitata ad Isernia. Una  minicar si è schiantata contro la vetrina di negozio di abb…