Tentata rapina ai danni della farmacia di Difesa Grande. Un giovane, forse tra i 18 e i 20 anni, armato di coltello da cucina, ha minacciato il titolare e collaboratore, presenti in farmacia. Aveva il volto travisato dal casco, ha provato a forzare la cassa, ma non ci è riuscito e poi si è dileguato abbandonando l’arma per strada. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Termoli, con il reparto scientifico, per acquisire le eventuali impronte lasciate dal ragazzo.

Potrebbe interessanti anche:

Vasti incendi tra Monteroduni, Frosolone e Sant’ Elena Sannita: i vigili del fuoco tentano di spegnere le fiamme

Sono circa sei gli incendi che in queste ore stanno tenendo impegnate le squadre dei vigil…