Il Vastogirardi è caduto sotto i colpi degli abruzzesi del Notaresco, 3 a 0 il risultato finale. I gialloblu, in formazione rimaneggiata, sono rimasti in gara sino all’espulsione di capitan Ruggieri, a seguire, nel finale di gara sono arrivate le marcature di Marchionni e Banegas che hanno chiuso i conti. Lo stesso capocannoniere del girone F, aveva già timbrato nel primo tempo, una doppietta che consente all’attaccante argentino di vincere la sfida a distanza con Merkaj e salire, in classifica marcatori, a 16 reti, due in più del puntero del Vastogirardi. Gli altomolisani sono pronti a chiudere nel migliore dei modi nelle ultime tre gare previste, a partire dal recupero contro il Vomano. Sulla squadra, grande soddisfazione per la convocazione di Filippo Fraraccio, giovane talento molisano, nella rappresentativa under 16 della Lega Nazionale Dilettanti, un riconoscimento importante per un ragazzo che si è messo in mostra nel campionato di serie D. Sul calendario fissato il recupero contro il Castelnuovo Vomano, si giocherà venerdì, tra tre giorni la gara non disputata a metà maggio per casi di positività al covid nella squadra abruzzese.

Fraraccio

Non si ferma più l’Fc Matese, con il successo contro la Recanatese, i biancoverdi sono saliti al terzo posto in classifica. Un risultato incredibile se pensiamo che a Gennaio, gli uomini di Urbano erano al terz’ultimo posto. Una marcia incredibile, l’Fc Matese nel 2021 è la squadra che ha ottenuto più punti di tutti nel girone F, che gratifica al massimo tutta la società e la tifoseria. Una squadra neo promossa che è pronta a lottare sino alla fine per mantenere il piazzamento. Quarto posto ex aequo per Cynthialbalonga e Pineto con due lunghezze di ritardo dal Matese, gli abruzzesi però hanno una gara in meno da recuperare con il Castelnuovo Vomano. Per fortuna, la Lnd ha scongiurato l’ipotesi di prolungamento del campionato per permettere la disputa delle gare del Vomano, idea trapelata domenica scorsa. Oggi si gioca il primo recupero poi venerdì con il Vastogirardi, poi domenica 13, mercoledì 16, venerdì 18 e infine la chiusura domenica 20 giugno, insomma un bel tour de force per il Castelnuovo. 

selfie vittoria per il Matese

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Lega Pro, l’analisi sul Campobasso dopo l’11° turno

Quattro punti nelle tre gare giocate in otto giorni, un buon bottino se consideriamo gli a…