Questa mattina, nella Sala Consiliare dell’Ente Provinciale isernino, si è tenuta la conferenza di presentazione del protocollo d’intesa tra il Comune di Agnone, il Rotary Club di Agnone e la Provincia di Isernia relativo al progetto “Conosciamo l’Alto Molise partendo da Agnone, il paese delle campane”.

Il progetto prevede l’installazione di una campana stilizzata presso la rotonda presente in contrada Montagna, all’ingresso di Agnone.

A tal proposito, il Sindaco Daniele Saia si è mostrato soddisfatto dell’iniziativa e ha ringraziato tutti coloro che stanno collaborando alla buon riuscita dell’installazione: “L’opera abbellirà una delle porte d’ingresso al paese più importanti e sarà sicuramente un biglietto da visita per tutti i turisti che sceglieranno di trascorrere le loro vacanze nelle nostre terre. La rotonda abbellita dall’installazione verrà inaugurata nel corso del 2022.

Ringrazio il Rotary Club di Agnone e la Presidente Manuela Di Lullo per la bellissima proposta, l’ingegnere Rosita Levrieri per la professionalità espressa nella stesura del progetto, la Pontificia Fonderia Marinelli per il costante impegno e la Provincia di Isernia per l’attenzione mostrata nei confronti dell’iniziativa, grazie alla disponibilità del Presidente della Provincia Alfredo Ricci e del responsabile dell’Ufficio tecnico provinciale Lorenzo Di Iacovo.

Potrebbe interessanti anche:

A Larino la presentazione del libro “Ciao Giù”, un contributo alla memoria dell’agente ucciso nella strade di via Fani

Si terra domani, 30 luglio, alle 18.30, nel palazzo Ducale di Larino la presentazione del …