Prova corale di grande spessore quella messa in atto dai giovanissimi atleti giallo-blu delle categorie Esordienti A e B che, nell’impianto comunale di Termoli hanno dato spettacolo ed offerto prestazioni molto convincenti, coincise quasi interamente con la realizzazione dei nuovi primati personali in gara.
La mattinata si è aperta con il programma dedicato agli Esordienti A maschi (2008-2009) tra cui spiccano la vittoria ed il secondo posto di Michele Pio Gasbarrino rispettivamente nei 200 misti e nei 100 SL (2’36”9-1’04”6); argento per Emanuele Palmieri nei 200 misti (2’45”5) con il quinto posto nei 100 SL (1’07”5); Francesco Marra è argento nei 1500 SL (19’29”6) e sesto nei 100 SL (1’07”8); Vladislav Khamchuk argento nei 100 dorso (1’16”8) e ottavo nei 100 SL (1’10”3); Lino Santoro terzo nei 100 dorso (1’18”1) quinto nei 200 misti (2’55”3); Michele Lamenta terzo nei 200 misti (2’52”8) nono nei 100 SL (1’11”1). Posizioni da Top10 conquistate anche da Alessio Russo settimo nei 100 dorso e 200 misti (1’27”8-2’57”0); Riccardo Mariano è sesto nei 100 dorso (1’27”1); Christian Giamberardino sesto nei 200 misti (2’56”1); Francesco Ziccardi sesto nei 1500 SL (22’37”0); Savino Berardi decimo nei 100 SL (1’11”4); progressi soddisfacenti anche da Giovanni Di Toro nei 100 SL e 200 misti (1’17”7-3’13”4) e da Matteo Vitantonio (1’17”7-3’15”2).
Tra gli Esordienti B maschi (2010-2011) doppio successo per Edoardo Gaeta che si impone con ottimi crono nei 200 misti e nei 400 SL (2’54”9-5’27”9); sul podio anche Francesco Fasciano argento nei 200 misti (3’00”2) poi quinto nei 50 SL (33”3); Nicolò Ciccarelli è terzo nei 100 dorso (1’35”6) che si migliora anche nei 50 SL (36”6). Molti gli atleti giallo-blu a ridosso del podio o comunque tra i migliori 10 nelle discipline in programma: Alessandro Inicorbaf è quarto nei 400 SL (5’54”5) e ottavo nei 200 misti (3’17”3); Giuseppe Spedalieri è quarto nei 100 dorso (1’38”1) Marco Vitantonio sesto nei 100 dorso (1’40”4) decimo nei 50 SL (35”7); Riccardo Muccitto settimo nei 100 dorso (1’41”0); Massimo Ferretti nono nei 400 SL (6’33”1); Augusto Berardi decimo nei 400 SL (6’56”9). Primati personali supportati da una decisa crescita tecnica sono giunti anche da Jacopo Montazzoli nei 50 SL e 200 misti; da Riccardo Schionato nei 50 SL e 200 misti; da Gabriele Ricci nei 50 SL; da Andrea Rago nei 50 SL e 100 dorso e da Luciano Iannetta nei 50 SL e 100 dorso.
La sessione pomeridiana si apre con le Esordienti A femmine (2009-2010) dove si mettono in luce a suon di primati personali Maddalena Sferra che vince i 100 dorso (1’18”6) ed è terza negli 800 SL (10”42”3); doppio argento per Alice Lomastro nei 100 SL e 200 misti (1’05”4-2’45”1); argento e bronzo per Miriam Di Ridolfo negli 800 e 100 SL (10’38”6-1’07”1); argento per Gemma Guiderdone nei 100 dorso (1’22”1) e record personale anche sui 100 SL (1’14”0). Prove decisamente convincenti sono giunte nei 100 e 800 SL da Eleonora Patierno (1’12”5-12’10”0) e da Francesca Bellucci (1’12”8-11’09”8); in Top10 nei 100 SL e 200 misti anche Alessia Fantetti (1’14”3-3’05”4), Maria Ludovica Tremonte (1’15”5-3’05”4), Camilla Palmieri (1’19”5-3’14”8) e Chiara Ricci (1’23”2-3’26”3) così come Sara Fantetti nei 100 SL e 100 dorso (1’18”7-1’34”4).
L’ultima parte di giornata ha visto protagoniste le Esordienti B (2011-2012) con Alice Palladino che si aggiudica i 400 SL (5’49”9) ed è argento nei 200 misti (3’13”9) e con Cristiana Di Frangia che vince i 50 SL (34”2) ed è seconda nei 400 SL (6’01”4); sul podio anche Martina Notardonato terza nei 200 misti (3’34”4) e quinta nei 100 dorso (1’43”2). A loro si aggiungono anche le ottime prove e i progressi consistenti di di Maria Fiardi quarta nei 400 SL e settima nei 200 misti (3’46”2); di Marta Ziccardi sesta nei 50 SL (39”3) e ottava nei 200 misti (3’48”2); di Nicole Gasbarrino settima nei 50 SL (40”3); di Elena Oriente sesta nei 200 misti (3’44”9) con progressi anche nei 50 SL (41”9) e di Elisabetta Gaeta nei 50 SL e 100 dorso (46”0-2’05”5).

 

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Lega Pro, Campobasso domani ospite della Turris. Ufficiale, Persia è un nuovo giocatore rossoblu

Non c’è tempo per analizzare nel migliore dei modi la sconfitta casalinga contro il Bari, …