In Molise sono oltre seimila le famiglie che possono contare sul sostegno economico garantito dal Reddito di Cittadinanza. Come riferisce l’Ansa, lo scorso mese di marzo, i nuclei familiari percettori del Reddito di cittadinanza sono stati 6.026, per un totale di 12.920 persone interessate, con un importo medio mensile erogato di 552,59 euro per famiglia. I dati sono stati diffusi dall’Osservatorio Inps. Sono stati invece 430 i nuclei familiari che hanno beneficiato della Pensione di cittadinanza, 499 le persone coinvolte, con un importo medio erogato di 254,17 euro. Complessivamente, tra Reddito di cittadinanza e Pensione di cittadinanza, i nuclei familiari molisani interessati sono stati 6.456, 4.725 in provincia di Campobasso e 1.731 in quella di Isernia. 13.419 le persone coinvolte, 532,71 euro l’importo medio mensile erogato per famiglia. Si tratta di quasi il 5% per una popolazione regionale di circa 300mila abitanti, un dato abbastanza allarmante, che la dice lunga sulla situazione economica di tante famiglie molisane, che oggi riescono a vivere solo grazie a queste misure straordinarie, varate negli ultimi anni grazie al rsipetto del programma elettorale dei Cinque Stelle che fecero, nel 2018, del reddito di cittadinanza una delle bandiere della propria campagna elettorale. Questa misura esiste dall’aprile del 2019 e in Molise ha dato luogo anche a qualche raro abuso, infatti nel 2019 sono state revocati i benefici a 10 famiglie, 132 le revoche del 2020 e 116 quelle nei primi tre mesi del 2021. Indubbiamente ci sono sempre le persone che speculano e che cercano di aggirare la legge, facendo persino rimettere in discussione una misura che ha salvato dalla fame migliaia di famiglie indigenti. Ma se in Molise 258 famiglie sono state scovate ed escluse, ciò non toglie che altre 6.500 famiglie molisane  non hanno nessuna colpa, se non quella di essere bisognose di aiuto e non possono certo pagare per la furbizia o la disonestà di una piccola percentuale di furbetti.

Potrebbe interessanti anche:

Inclusione, iniziativa Associazione persone down e Dynamo Camp a Campobasso

L’inclusione rende il mondo più colorato e un mondo colorato è più bello. Un concett…