Quella che si è aperta oggi sarà l’ultima settimana in giallo per il Molise. Dopo mesi di restrizioni da lunedì prossimo la regione salvo clamorosi colpi di scena, passerà in bianco e cadranno quasi tutti i divieti che abbiamo dovuto rispettare dallo scorso anno. In attesa del cambio di colore i dati dell’emergenza covid continuano a migliorare. Negli ultimi sette giorni i nuovi contagiati sono stati complessivamente appena 36 su 2.782 tamponi processati e il tasso di positivita’ e’ sceso all’1,3 per cento (nella settimana precedente i contagi erano stati 81 e il tasso di positivita’ era al 2,2). Gli attualmente positivi sono oggi 200 (96 in meno rispetto a lunedi’ scorso). Ancora in calo i ricoveri: sono 20 i pazienti all’ospedale Cardarelli di Campobasso (erano 23 lunedi’ scorso). In leggero aumento i malati in terapia intensiva che in una settimana passano da 4 a 5. Stabile il numero delle vittime. Da dieci giorni non si registrano decessi in regione. I guariti invece negli ultimi sette giorni sono stati 132 (il totale dei molisani che hanno sconfitto il virus sale cosi’ a 12.863).

Sul fronte dei vaccini invece si registra una inversione di tendenza. Dopo settimane con dati sempre in aumento, subisce una parziale battuta d’arresto la campagna in Molise a causa della carenza di dosi che si è registrata negli ultimi giorni. I vaccini somministrati negli ultimi sette giorni sono stati complessivamente 16.219 con una media quotidiana di 2.317 dosi inoculate. Dati in calo rispetto alla settimana precedente quando i vaccini somministrati erano stati 19.124 con una media quotidiana di 2.732 dosi.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 10 positivi e un nuovo ricovero al Cardarelli. Ci sono anche 11 persone guarite

Dieci nuovi contagi ed un nuovo ricovero in Malattie infettive. Sono i dati dell’ultimo bo…