Nell’impianto natatorio di Vasto, si è svolta la seconda tappa del circuito Molise Swim Cup, riservato alle categorie Esordienti A e B, risultati che saranno anche validi per le classifiche e le graduatorie dei Campionati Italiani su base regionale di queste categorie.
Ad aprire i giochi sono state le atlete della categoria Esordienti A (nate 2009-2010) tra cui spiccano i 2 argenti conquistati da Alice Lomastro nei 50 e 400 stile libero (30”00-5’12”2 primati personali), con Miriam Di Ridolfo di bronzo nelle stesse gare (30”2-5’16”1 primati personali); argento per Alessia Fantetti nei 200 farfalla (3’08”2 primato personale) a cui ha aggiunto anche ilsuo primato nei 50 SL (33”1).
Ottimi progressi sono stati ottenuti anche da Maddalena Sferra 50 e 400 SL (8° in 32”5- 5° in 5’19”3) Francesca Bellucci (33”5-5’27”5), Eleonora Patierno (32”7-5’48”8), Maria Ludovica Tremonte nei 200 rana e 50 SL (5° 3’26”7-35”2), Camilla Palmieri 50 SL e 200 rana (37”1-3043”6), Sara Fantetti 50 e 400 SL (36”3-5’53”3), Chiara Ricci 50 SL (35”4).
Nel turno gare riservato alle Esordienti B (2011-2012) successi per Alice Palladino nei 100 stile libero in un ottimo 1’16”3 a cui aggiunge il 4° posto nei 200 rana (3’53”7) e per Marta Ziccardi nei 200 rana che si impone in 3’37”1, che si migliora anche nei 100 SL (1’42”3). Cristiana Di Frangia ottiene un argento nei 100 farfalla (1’36”6) ed un bronzo nei 100 SL (1’18”0); Martina Notardonato è bronzo nei 100 farfalla (1’41”5) poi nona nei 100 SL (1’30”3); Elena Oriente chiude al quarto posto i 100 farfalla (1’43”5) e migliora i 100 SL (1’36”7); Maria Fiardi si migliora nei 100 SL e 200 rana (1’37”0-4’04”4); Elisabetta Gaeta si migliora nei 100 SL (1’43”0).
Il pomeriggio vede protagonisti gli Esordienti A maschi (2008-2009) con le ottime prestazioni di Michele Lamenta 1° nei 200 farfalla (2’48”3) 6° nei 50 SL (31”4); Emanuele Palmieri 1° nei 200 rana (2’58”5) e 3° nei 50 SL (30”2); Francesco Marra 3° nei 400 SL (5’03”1) 6° nei 50 SL (31”4); Savino Berardi 50 SL (33”2) squalificato nei 200 farfalla dove era giunto 2° (2’49”7); Alessio Russo 5° nei 50 SL (31”3) 5° nei 200 rana (3’16”9); Matteo Vitantonio 50 SL e 200 farfalla (34”9-3’34”8); Edoardo Tundo 50 SL (35”6); Francesco Tulipano 50 SL (40”6); Francesco Ziccardi 50 e 400 SL (33”5-5’34”2); Vladislav Khamchuk 50 e 400 SL (32”4-5’19”9).
Tra gli esordienti B (2010-2011) spiccano i risultati di Edoardo Gaeta 1° 100 SL e 100 farfalla (1’10”8-1’22”6); Francesco Fasciano 2° nei 200 rana (3’25”2) 4° nei 100 SL (1’12”7); Marco Vitantonio 3° nei 100 farfalla (1’32”3) 8° nei 100 SL (1’19”6); Alessandro Inicorbaf 4° nei 100 farfalla (1’40”2) 5° nei 100 SL (1’17”1); Mattia Carpino 6° nei 100 SL (1’18”1); Daniele La Barbera 6° nei 200 rana (3’34”6) 100 SL (1’21”3); Giuseppe Spedalieri 7° nei 200 rana (3’34”9) 100 SL 1’23”4); Jacopo Montazzoli 100 SL e 200 rana (1’23”5-3’47”7); Gabriele Ricci 100 SL e 200 rana (1’26”0-4’07”2); Massimo Ferretti 100 SL e 200 rana (1’26”4-3’32”9); Riccardo Schionato 100 SL e 100 farfalla (1’26”5-1’45”8); Augusto Berardi 100 SL (1’29”1); Luciano Iannetta 100 SL (1’34”0); Riccardo Muccitto 100 SL e 100 farfalla (1’36”7-1’51”3).

Fonte. Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Pallavolo Serie B, esordio vincente per l’EnergyTime Spike Devils Campobasso

Esordio con vittoria al tie-break per l’EnergyTime Spike Devils Campobasso. Due punt…