In un clima di moderato ottimismo, con la curva del contagio che continua a flettere, va avanti la campagna vaccinale. In Molise. Partiranno infatti domani, 18 maggio, le adesioni per la fascia di età 55-50. Per aderire sarà necessario collegarsi alla piattaforma della Regione.
Come per le precedenti fasce d’età, si procederà a somministrare i vaccini non per ordine di prenotazione, ma per ordine d’età.
Il piano vaccinale procederà seguendo le indicazioni della cabina di regia che, a sua volta, recepirà le indicazioni del commissario straordinario Figliuolo.
Intanto anche l’ultimo bollettino Asrem conferma la tendenza che va avanti da quasi un mese e che vede il Molise sempre più libero dal Covid. Sono infatti tre i positivi dai 398 tamponi refertati, con il tasso di positività al di sotto dell’1 per cento. Due i casi accertati a Campobasso, uno a Riccia. Non ci sono vittime né ricoveri, ma si registra un dimesso da Malattie infettive e 12 guariti. Gli attualmente positivi sono 287, mentre i pazienti ricoverati al Cardarelli sono 22 di cui 4 in Terapia intensiva. Le vittime, dall’inizio della pandemia sono 488 mentre i pazienti che hanno sconfitto il virus salgono a quota 12.743.

Potrebbe interessanti anche:

Una famiglia alla guida della Caritas di Termoli-Larino

Il vescovo, mons. Gianfranco De Luca ha nominato i coniugi, il diacono Vito Chimienti e su…