Un episodio gravissimo si è verificato oggi, in pieno centro a Campobasso. Il presidente della Regione, Donato Toma ed il suo stretto collaboratore, Maurizio Tiberio, sono stati aggrediti mentre erano a pranzo in un ristorante di via De Attellis, dapprima verbalmente, poi fisicamente da due giovani poco più che ventenni. Il tutto davanti a decine di persone che in quel momento si trovavano a pranzo in quel ristorante. I due ragazzi che non erano clienti del ristorante, hanno comìnciato ad insultare il governatore e Tiberio, avvicinatosi per intimare ai due di smetterla, in tutta risposta è stato colpito con una testata in pieno volto che gli ha provocato la rottura del setto nasale. Il viso era diventata una maschera di sangue, ha riferito, più tardi il governatore, ancora scosso. Sul posto sono arrivati carabinieri e polizia, mentre Tiberio veniva accompagnato in pronto soccorso. Intanto i due giovani, che avevano tentato la fuga, sono stati identificati. “Questo è il frutto del clima di odio che si è creato in questi mesi”, ha dichiarato Toma che si è detto arrabbiato perché, ha detto, l’odio e la violenza ormai stanno pervadendo il Molise.

 

Potrebbe interessanti anche:

Borsa internazionale del turismo 2023. Il Molise in vetrina a Milano

Appuntamento per il Molise alla Bit di Milano, la borsa internazionale del turismo che si …