Stop per il Vastogirardi, casi di positività nel Castelnuovo Vomano hanno impedito la disputa della gara prevista al Di Tella. Gialloblu costretti ad un nuovo rinvio, dopo i tanti stop dell’ultimo periodo. La squadra non riesce ad avere la continuità giusta per via dei tanti rinvii, in tale ottica, meglio che si giochi già domani il recupero della 23 esima giornata in casa del Fiuggi. Una sfida importantissima per il Vastogirardi contro una diretta concorrente per la salvezza. Fiuggi che accusa 5 lunghezze di ritardo dai gialloblu, i laziali sono in piena zona play out. Dopo le sconfitte contro Aprilia e Castelfidardo, Merkaji e compagni hanno l’imperativo di muovere la classifica, servono almeno sei punti per ottenere la salvezza diretta e l’obiettivo è quello di maturare la quota necessaria il prima possibile. A partire dal recupero previsto domani pomeriggio a Fiuggi.

L’Agnonese scesa in campo a Pineto

In campo, domani, anche l’Olympia Agnonese attesa dalla Recanatese. I granata reduci dalla sconfitta di Pineto, 3 a 1 il finale per gli abruzzesi, viaggiano nelle Marche per provare a muovere la classifica. Obiettivo difficile al cospetto della squadra di Pagliari in lotta per rientrare nella zona play off. L’Agnonese vuole abbandonare l’ultima posizione in classifica anche in chiave ripescaggio per la prossima stagione, il Porto Sant’Elpidio precede gli altomolisani di 2 lunghezze, e domani ospiterà il Rieti in un altro recupero in programma. Mercoledì ricco di gare si giocherà anche Vastese – Castelfidardo.

L’Fc Matese sceso in campo a Tolentino

Buon punto per l’Fc Matese a Tolentino. Due volte in vantaggio gli uomini di Urbano, prima con Galesio e poi con Abreu, in entrambe le circostanze il pari dei marchigiani. Un risultato da accogliere con positività per i campani che si confermano al quinto posto in classifica con 3 punti di vantaggio sul Castelfidardo. L’Fc Matese non ha recuperi in programma, una condizione che permette a Corrado Urbano di preparare nel migliore dei modi l’impegno domenicale. Dopo aver archiviato l’obiettivo salvezza, la squadra ha tutte le carte in regola per confermarsi in zona play off, domenica al Ferrante è prevista la sfida contro il Vastogirardi

Potrebbe interessanti anche:

Ottimo esordio per la Free Runners Isernia alla campestre di Vinchiaturo

Si è svolta al parco vede di Vinchiaturo (CB) la prima tappa campionato Regionale del circ…