Home Sport Calcio, Serie D, Campobasso atteso dalla Recanatese. Obiettivo: mantenere le distanze dal Notaresco
Sport - 7 Maggio 2021

Calcio, Serie D, Campobasso atteso dalla Recanatese. Obiettivo: mantenere le distanze dal Notaresco

I lupi giocheranno solo tre volte in casa sino al termine della stagione

La quarta serie si prepara alla disputa dell’undicesima di ritorno. Il campionato si è giocato l’ultima volta il diciotto aprile scorso. L’impressione comune è che non si sia mai fermato a causa dei recuperi che si giocano con cadenza regolare e che continueranno nei prossimi mercoledi. Per il Campobasso la prossima è sempre la partita dell’anno: quella di Recanati lo è a tutti gli effetti. L’avversario è complicato, lo fu anche a Selvapiana non più di due mesi fa, ma i rossoblu adesso hanno ricevuto slancio dalla conferma del distacco ai danni del Notaresco, che domenica era virtuale e che mercoledi scorso è diventato reale. La tensione deve rimanere massima nei momenti topici come sarà domenica al Tubaldi: la quart’ultima trasferta per un lupo che da qui al tredici giugno dovrà giocare fuori casa a Recanati, a Giulianova, a Rieti, Vastogirardi e Pineto. Tre volte a Selvapiana contro Tolentino, Porto Sant’Elpidio e Fiuggi.

Di Domenicantonio

Questa la marcia del Campobasso che vuole stringersi addosso il primo posto e vincere lo scudetto. Fuori di metafora, vuole riguadagnare palcoscenici più adeguati e sempre meno frequentati. Il professionismo, ormai, è distante quasi un decennio vissuto per lo più sui campi di periferia di quarta serie. Alla società, a Cudini e al suo staff, ai giocatori il compito di rianimare le sorti del calcio rossoblu e di riportarlo in categorie più adeguate. L’impresa è fattibile numeri alla mano. Da mercoledi pomeriggio, forse, lo è ancora di più. Ma solo l’aritmetica potrà suffragare un traguardo che tutta la Campobasso calcistica e non solo attende con una buona dose di impazienza.

Potrebbe interessanti anche:

Nuoto,Trofeo Italo Nicoletti a tinte biancorosse. H2O super a Riccione

Si è concluso domenica 13 giugno, in una giornata calda e assolata, il trofeo internaziona…