Nelle scorse ore, è stato ripulito il campetto di calcio nei pressi dell’ex convento dei Padri Cappuccini ad Agnone. L’intervento è stato effettuato grazie alla volontà dei sacerdoti che risiedono nel plesso citato, i quali hanno avuto premura di posizionare anche dei bidoni dei rifiuti per la raccolta differenziata.

Si tratta di un’opera di risistemazione importante, che permetterà a tutti i ragazzi di divertirsi utilizzando quell’area più serenamente.

A tal proposito, però, Don Francesco Martino, a nome di tutti i sacerdoti dell’ex Convento, ha voluto lanciare un monito ai ragazzi pregandoli di lasciare l’area sistemata: “Cari ragazzi, come vedete, abbiamo fatto ripulire il campetto e le zone adiacenti. Abbiamo messo anche i bidoni per i rifiuti. Questo spazio, che è per tutti voi, vi preghiamo di aiutarci a tenerlo pulito ed ordine: vi chiediamo di non rovesciare i bidoni, di usarli per i rifiuti come previsto, di tener pulito il campo e le zone circostanti, e quando si riempiono, di scaricarli presso i bidoni della differenziata vicino l’ingresso del convento. Grazie della collaborazione.

Ai sacerdoti va un plauso per la spiccata sensibilità dimostrata in questa occasione.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: 27 nuovi positivi e 19 guariti. al via prenotazioni terze dosi per chi ha da 18 anni in su

Sono 917 i tamponi refertati, da cui sono emersi 27 nuovi positivi. Torna a salire il nume…