Si è conclusa già da qualche settimana la prima fase di somministrazione dei vaccini presso l’Ufficio Sanitario della Questura, come da disposizioni della Direzione Centrale di Sanità del Dipartimento della Pubblica Sicurezza.
Si sono sottoposti alla 1^ dose del vaccino “AstraZeneca” 255 persone tra operatori della Polizia di Stato, dei Vigili del Fuoco e della Polizia Penitenziaria, nonché dipendenti dell’Amministrazione Civile dell’Interno in servizio presso la Prefettura e le Forze di Polizia elencate.
Tutto si è svolto nel pieno rispetto delle normative sul distanziamento sociale e sul contenimento della diffusione del virus, emanate dal Governo, con il plauso del Questore che ha apprezzato e sostenuto i suoi uomini e le sue donne per la loro scelta di responsabilità.
Il Questore ha, inoltre, voluto esprimere il proprio ringraziamento alla Prefettura e all’ASREM per il sostegno ricevuto.
Tra qualche giorno, avrà inizio la somministrazione della 2^ dose di vaccini Vaxzevria (ex Astrazeneca) per il completamento dell’iter vaccinale.

Potrebbe interessanti anche:

A Larino la presentazione del libro “Ciao Giù”, un contributo alla memoria dell’agente ucciso nella strade di via Fani

Si terra domani, 30 luglio, alle 18.30, nel palazzo Ducale di Larino la presentazione del …