Home Sport Calcio a 5, Serie B, finalmente si gioca la sfida tra Barletta e Chaminade
Sport - 30 Aprile 2021

Calcio a 5, Serie B, finalmente si gioca la sfida tra Barletta e Chaminade

Squadre in campo domani e mercoledì prossimo

La stagione nel torneo di Serie B, girone G, è terminata, tranne per Chaminade e Barletta che devono ancora giocare due sfide. Finalmente dopo circa un mese di rinvii, la sfida si gioca. Domani pomeriggio, a Barletta, gara 1 di quello che può essere definito un play out anticipato. Pensate quella prevista tra 24 ore è la sfida del girone di ritorno, mentre l’incontro del girone d’andata (non è uno scherzo) si giocherà mercoledì prossimo 5 maggio. A tal proposito, anche qui come nel calcio di serie D, ci sentiamo di sollevare perplessità sulla gestione complessiva dei recuperi. Il caso Chaminade – Barletta è davvero incredibile, considerato che si deve ancora giocare la sfida dell’andata, oltre al fatto che, scherzo del destino, le due squadre sono in lotta per la salvezza ed entrambe le partite da giocare sono assolutamente decisive per la classifica finale. La regolarità del torneo è andata a farsi benedire da tempo, anche in considerazione dei meccanismi retrocessione che la Divisione Calcio a 5 renderà noti solo al termine di tutte le gare del campionato di serie B. Abbiamo fatto il punto di quello che più che una competizione nazionale assomiglia ad un torneo estivo amatoriale.

De Nisco in azione sotto gli occhi di coach Cavaliere

Detto questo domani si gioca gara 1 in terra pugliese, Chaminade concentrata al massimo e pronta alla doppia sfida già da due settimane. Barletta che ha ripreso gli allenamenti da qualche giorno dopo un mese di stop per problematiche legate al covid. Per i ragazzi di Cavaliere l’opportunità di accorciare sul Venafro penultimo, distante 3 lunghezze e proprio sul Barletta, 4 punti avanti in classifica. Potenzialmente i rossoblu con due successi potrebbero chiudere il campionato al terz’ultimo posto, al riparo da ogni discorso play out, al contrario bisognerà valutare le decisioni successive della Divisione Calcio a 5. La stagione si gioca in quattro giorni, per i giovanissimi della Chaminade c’è l’opportunità concreta di lottare per ripagare tutti i sacrifici sostenuti da gennaio, con un’alternanza di gare sabato- mercoledì – sabato durata oltre due mesi.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, Serie B, chiusa la stagione si attendono le decisioni della Divisione Calcio a 5 in merito alle retrocessioni

Nel campionato di Serie B, girone G, si è chiusa la stagione. Finalmente, aggiungiamo noi,…