Nella campagna vaccinale del Molise sono in fase di apertura le prenotazioni per un’altra fascia di età. E’ quella per chi ha tra 65 e 69 anni. La sezione dedicata a loro sul portale delle vaccinazioni in regione sarà attivata entro questo fine settimana o al massimo nei primi giorni della prossima.

In queste ore intanto si sta accelerando sulle vaccinazioni a domicilio per le quali nelle settimane scorse si sono registrati ritardi. Ora – fanno sapere le autorità sanitarie – siamo al rush finale. Sono al lavoro sul territorio in queste ore complessivamente 8 squadre: 2 dell’esercito e 8 dell’Asrem.

Si continua inoltre a vaccinare i fragili. E qui non si ha un quadro definitivo perché a quanto pare anche in queste ore stanno continuando ad arrivare nuove prenotazioni.

Ad oggi in Molise le dosi somministrate hanno superato quota 114mila e cioè quasi il 96 per cento delle dosi consegnate.

E’ sempre Pfizer il vaccino più utilizzato. Lo ha ricevuto finora il 73,3 per cento di quanti si sono vaccinati. Il 18,6 invece ha avuto Astrazeneca, solo l’8,1 per cento Moderna. Resta invece ancora inutilizzato il vaccino Johnson. Nei frigoriferi molisani ci sono attualmente 900 dosi e altrettante dovrebbero presto arrivare. Saranno destinate a quanto pare, visto che sono monodose e più semplici da somministrare, ai medici di famiglia che a breve dovrebbero cominciare anche loro a vaccinare utilizzando in molti casi i loro stessi ambulatori e questo dipende dalla disponibilità data.

Per quanto riguarda le somministrazioni per categoria in testa sempre gli over 80 che è anche l’unica categoria per la quale le operazioni sono praticamente concluse. 46.656 le dosi inoculate. Seguono poi i soggetti fragili (30.889) e il personale sanitario (14.221). Infine la fascia di eta’ 70-79 (8.740 dosi), il personale scolastico (7.584), la voce ‘altro’ (5.073), gli ospiti delle Rsa (4.626), le forze armate (2.374) e i cargiver (1.308 dosi).

Per raggiungere il nuovo obiettivo che il commissario Figliuolo ha dato al Molise e cioè 2600 somministrazioni al giorno fondamentali saranno i numeri delle prossime consegne. Al momento sono 10mila le dosi Pfizer in arrivo per mercoledì prossimo. Finora la media quotidiana resta sotto le duemila dosi, ma comunque il Molise è in Italia tra le regioni con i dati migliori.

 

 

Potrebbe interessanti anche:

Ferrazzano, petali di fiori e una canzone di Irama per l’addio a Marco Di Palma

Petali di fiori sulla strada per l’ultimo viaggio nel suo paese. Ferrazzano ha salut…