E’ stato sorpreso dalla Polizia stradale di Campobasso alla guida di una potente autovettura sotto l’effetto dell’alcol. L’episodio sulla statale 16 adriatica, in territorio di Termoli. L’uomo, un 36enne di Cerignola, era in compagnia di un coetaneo, pure lui ubriaco. Il conducente, che già in passato era stato sorpreso a guidare in stato di ebbrezza, rischia l’arresto da sei mesi ad un anno e un’ammenda da 1.500 a 6 mila euro. Gli agenti gli hanno ritirato la patente e sequestrato l’auto.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, scende la curva del contagio. Intanto Toma approva il decreto che prevede 50 milioni del Por

Non accadeva da settimane: numero di casi inferiore a 100 e tasso di positività che scende…