Domenica scorsa la MOLISE CYCLING TEAM è stata protagonista lungo le strade sterrate del vicino Abruzzo. A Scerni (CH) si è corsa l’11esima edizione del “Trofeo dell’Accademia della Ventricina”, valido come prima tappa del “Circuito sulle Orme dei Sanniti mountain bike”. La compagine nero-giallo-fluo si è presentata ai nastri di partenza con 9 associati provenienti da Agnone, Isernia e Termoli, ben figurando lungo i single track del tracciato di 7 km da ripetere 4 volte. Il migliore del lotto è stato Luca Cicerone, giunto 5° nella sua categoria M2, che conferma così il buon momento di forma dopo la gara della domenica precedente a Pico (FR). Di rilievo anche il piazzamento di Antonio Pensato e Stefano De Angelis a ridosso delle prime posizioni, in una gara che ha visto la partecipazione di ben 200 corridori provenienti da Abruzzo, Lazio, Puglia e Molise . Da rimarcare la prova del “sempreverde” Lino Cardillo, unico partecipante per la categoria M8 (65-79 anni) e concorrente più anziano giunto al traguardo. La neonata società molisana guarda già alla prossima gara del 9 Maggio ad Amaseno (FR) per la seconda tappa del circuito “Terre Ciociare”, dove cercherà di ripetere le prestazioni offerte finora.

Fonte Ufficio stampa

 

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, Cln Cus Molise, l’under 19 riparte da Antonio Di Stefano: “Importante dare continuità al lavoro svolto”. Ci saranno importanti novità per il settore giovanile

Chiusa una grande stagione sia con la prima squadra che con l’under 19, il Circolo La Nebb…