“Andrebbe meglio il coprifuoco dopo le 23”. Lo ha detto, interpellato dall’Ansa, il presidente della Regione Molise, Donato Toma. Il governatore ha anche anticipato il dato relativo alla bozza del monitoraggio sull’Rt medio a 14 giorni che, rispetto alla scorsa settimana (0.92), e’ risultato in aumento (1.16). Si resta dunque in attesa dei dati piu’ completi che verranno diffusi domani dall’Iss-Ministero della Salute per capire se il Molise potra’ essere inserito, dal prossimo 26 aprile, tra le regioni in zona gialla.

Potrebbe interessanti anche:

Usca, Gravina: da Asrem e commissario i sindaci meritano attenzioni concrete

L’intenzione è quella di portare il caso al tavolo della Conferenza dei Sindaci. Lo …