Sulla carenza degli anestesisti rianimatori interviene anche l’Aaroi- Emac Molise che da anni denuncia la drammatica carenza di medici anestesisti rianimatori negli  ospedali molisani, ha richiesto di incontrare con urgenza il Commissario ad acta e la Direzione Asrem. “Un incontro urgente – si legge nella richiesta – al fine di trovare la migliore soluzione possibile alla già più volte segnalata gravissima e cronica carenza di medici anestesisti rianimatori negli ospedali pubblici molisani e, quindi, di trovare una soluzione di tipo conciliativo che possa evitare contenziosi e/o forme di protesta”.

Potrebbe interessanti anche:

Una famiglia alla guida della Caritas di Termoli-Larino

Il vescovo, mons. Gianfranco De Luca ha nominato i coniugi, il diacono Vito Chimienti e su…