Home Sport Calcio, Serie D, il Campobasso si prepara per la Vastese. Continua a sorprendere l’Fc Matese
Sport - 13 Aprile 2021

Calcio, Serie D, il Campobasso si prepara per la Vastese. Continua a sorprendere l’Fc Matese

Domani in campo il Notaresco proprio contro il Castelnuovo Vomano

Il Campobasso con una prestazione super ha battezzato il Castelnuovo Vomano quarto in classifica. 4 gol, che hanno sancito la differenza abissale tra le due squadre, in questa fase della stagione. I lupi hanno ritrovato l’energia dei tempi migliori e la brillantezza negli uomini offensivi. Vitali, Esposito e Cogliati sono stati i migliori in campo, in particolare gli esterni offensivi hanno fatto la differenza. Strappi, dribbling, superiorità numerica, imprendibili Esposito e Vitali per tutto l’arco della gara. Un successo che conferma i rossoblu in vetta alla classifica, sempre con un margine di 5 punti sul Notaresco. Gli abruzzesi corsari a Castelfidardo con il finale di 2 a 1, scenderanno in campo domani nella sfida infrasettimanale proprio contro il Castelnuovo Vomano. Domani si pareggeranno le gare giocate dalle due battistrada, considerato che il Campobasso non scenderà in campo nel derby del Di Tella contro il Vastogirardi. Mister Cudini, ampiamente soddisfatto del periodo che stanno vivendo il suoi giocatori, può preparare nel migliore dei modi la sfida di domenica prossima, sempre al Selvapiana, contro la Vastese.

Proprio gli aragonesi saranno gli avversari dell’Fc Matese. In riva all’Adriatico i biancorossi di mister D’Adderio ricevono i matesini diretti da Corrado Urbano.

14 risultati utili consecutivi, 8 vittorie e 6 pareggi, come cambiare il corso di una stagione nel giro di due mesi e mezzo. Una domanda da rivolgere a mister Urbano e i suoi. Dal terz’ultimo posto, in piena zona play out, alla quinta posizione in classifica, a quota 37 lunghezze. Un percorso incredibile dei biancoverdi, capaci di ipotecare la salvezza diretta a 10 giornate dalla fine. Come si dice l’appetito vien mangiando e Galesio e compagni non hanno alcuna intenzione di fermarsi sul più bello. L’entusiasmo è alle stelle e l’obiettivo è quello di proseguire sulla strada tracciata. Un altro dato rilevante riguarda le reti subite, 20 nelle prime 10 giornate, a seguire il cambio di rotta, solo 6 marcature al passivo nella super serie positiva. Una difesa ermetica quella dell’Fc Matese, con la porta inviolata nelle ultime cinque gare. La Vastese, dal canto suo, rientra in campo dopo venti giorni di stop, la classifica si è complicata per gli aragonesi con 5 gare da recuperare e i prossimi due avversari in gran forma, Matese e Campobasso.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, Serie B, chiusa la stagione si attendono le decisioni della Divisione Calcio a 5 in merito alle retrocessioni

Nel campionato di Serie B, girone G, si è chiusa la stagione. Finalmente, aggiungiamo noi,…