Home Evidenza Conferenza delle Regioni, cambio al vertice: Fedriga al posto di Bonaccini. Ai neoeletti gli auuguri di Toma
Evidenza - Regione - 10 Aprile 2021

Conferenza delle Regioni, cambio al vertice: Fedriga al posto di Bonaccini. Ai neoeletti gli auuguri di Toma

“Ringrazio il presidente Bonaccini e il vicepresidente Toti per quanto fin qui fatto e per la loro disponibilita’. Ai neoeletti formulo gli auguri piu’ sinceri per un lavoro proficuo da svolgere nel prossimo quinquennio. La Conferenza delle Regioni e’ un presidio importantissimo di democrazia, dibattito e confronto, che in questi anni si e’ dimostrato capace di rappresentare le diverse esigenze dei territori e di avere un rapporto sereno e autorevole nei confronti dello Stato. Sono certo che i colleghi Fedriga ed Emiliano, nel segno della continuita’, sapranno farsi interpreti e garanti di questo percorso per il bene delle Regioni e dell’intero Paese”. Cosi’ il presidente della Regione Molise, Donato Toma, in relazione all’elezione del presidente e del vicepresidente della Conferenza delle Regioni.

Potrebbe interessanti anche:

Pubblicato il secondo libro degli Analecta Ecclesiae Triventinae di Padre Ernesto Della Corte

Pubblicato il secondo libro degli Analecta Ecclesiae Triventinae di Padre Ernesto Della Co…