Home Cronaca Il questore di Campobasso va a casa di un cittadino ‘fan’ della Polizia
Cronaca - Evidenza - 9 Aprile 2021

Il questore di Campobasso va a casa di un cittadino ‘fan’ della Polizia

Alla vigilia del 169esimo anniversario della fondazione della Polizia di Stato, il questore di Campobasso Giancarlo Conticchio ha voluto incontrare questa mattina un cittadino che nei giorni scorsi, transitando nei pressi della Questura di via Tiberio, aveva manifestato al personale in servizio di vigilanza la propria ammirazione per i poliziotti, definendoli “i suoi eroi”. Michelangelo, affetto da disabilità, ha ricevuto la visita del questore, che, dopo aver appreso del gesto di questo cittadino, ha voluto recarsi personalmente presso la sua abitazione, nel Comune di Toro, per omaggiarlo con un piccolo dono della Polizia. La famiglia Evangelista-Simonelli – riferiscono dalla Questura dopo l’incontro – ha aperto le porte di casa per accogliere con grande gioia ed affetto la Polizia e in particolare il questore e una rappresentanza di personale in uniforme, riempiendo di sentimenti autentici i momenti trascorsi insieme a Michelangelo, un fan della Polizia di Stato che da ragazzo sognava di diventare poliziotto e che ogni giorno, anche grazie alle cure della sua famiglia, affronta la propria vita con toccante serenità”. 

Potrebbe interessanti anche:

Pubblicato il secondo libro degli Analecta Ecclesiae Triventinae di Padre Ernesto Della Corte

Pubblicato il secondo libro degli Analecta Ecclesiae Triventinae di Padre Ernesto Della Co…