Home Evidenza Riccia – Via libera al Piano economico e finanziario Tari. Migliora il servizio della differenziata
Evidenza - 7 Aprile 2021

Riccia – Via libera al Piano economico e finanziario Tari. Migliora il servizio della differenziata

Il Consiglio comunale di Riccia ha approvato il Piano Economico Finanziario TARI 2021. “Lo schema del Piano Economico Finanziario del servizio gestione rifiuti urbani per l’anno 2021 – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Domenico Panichella- evidenzia, rispetto all’anno 2020, una riduzione dei costi pari a circa 10.500 euro, dovuta essenzialmente ad un miglioramento del servizio di raccolta differenziata con conseguente innalzamento della percentuale di rifiuti differenziati. Nel 2020 il Comune di Riccia ha raggiunto una percentuale di raccolta differenziata pari al 76,34% e nel gennaio 2021 Riccia si è aggiudicata il premio Comuni ricicloni  da parte di Legambiente Molise, nell’ambito dell’evento Ecoforum organizzato ogni anno in collaborazione con l’Università del Molise e la Camera di Commercio di Campobasso. Uno degli obiettivi principali di questo Comune- ha proseguito Panichella- è quello di continuare questo lungo e difficoltoso cammino, verso una comunità più leggera dalla tassa rifiuti e più pulita, stando sempre accanto a coloro che versano in condizioni di disagio”. Nel dettaglio, a trarre maggior beneficio saranno ristoranti, alberghi, impianti e associazioni sportive. In seconda fascia con uno sconto del 50% sono stati individuati i settori dell’abbigliamento, centri estetici, parrucchieri, barbieri, bar, pasticcerie,trattorie, pub, calzature e mercerie. Tali utenze sono state identificate attraverso i codici Ateco.
Le restanti attività non domestiche beneficeranno di uno sconto del 30%,
Infine è stato previsto uno sconto del 30% per le utenze domestiche.

Potrebbe interessanti anche:

Montenero come Miami Beach: alberghi, ristoranti, ville per 3 miliardi di euro

4 alberghi, 200 ristoranti, 18 lidi e grattacieli da 25 piani. La costa di Montenero di Bi…