Partite questa mattina a Colli al Volturno le somministrazioni dei vaccini Anti-Covid alle persone rientranti nella categoria dei non autosufficienti o allettati  effettuate nella mattinata odierna da un equipe medica dell’Esercito Italiano.

Grazie all’ausilio dei militari le operazioni domiciliari si sono svolte durante l’arco della mattinata e in maniera veloce , sicura ed efficace.

Anche questa categoria fragile ha potuto ricevere quindi una prima immunizzazione dal Covid-19. Ad accompagnare i militari sul territorio comunale di Colli al Volturno direttamente il sindaco Emilio Incollingo che ha voluto ringraziare l’Esercito Italiano per il grande lavoro svolto nella campagna vaccinale contro il Covid.

 

Potrebbe interessanti anche:

Morte Vincenzo Nardaccione, assolto Francesco Di Florio difeso dagli avvocati Arturo Messere e Marco Lorusso

Francesco Di Florio è stato assolto perchè il fatto non sussiste. Il Giudice per l’U…