Home Attualità Pasquetta blindata a Termoli: ma le vaccinazioni vanno avanti all’ospedale da campo

Pasquetta blindata a Termoli: ma le vaccinazioni vanno avanti all’ospedale da campo

E’ la seconda Pasquetta consecutiva da zona rossa. Anche quest’anno con ordinanza del sindaco Francesco Roberti i due lungomare sia quello a nord che quello a sud sono chiusi, vietati gli sport sui litorali, non si può nè correre nè passare in bici. Ci sono diversi posti di blocco all’entrata e all’ingresso della città, ma non solo. In campo tutte le forze dell’ordine per controllare gli spostamenti che comunque sono consentiti verso le seconde case e per raggiungere una sola abitazione di parenti o amici, purchè lo si faccia una sola volta al giorno. Ancora dunque un lunedì di Pasqua con le restrizioni, con una differenza importante però rispetto a quella dello scorso anno: ora ci sono i vaccini e infatti la campagna di immunizzazione va avanti nonostante i giorni di festa. All’ospedale da campo del San Timoteo di Termoli sembra un giorno qualunque, ieri che era Pasqua sono state vaccinate 150 persone, oggi Pasquetta ci sono in programma 200 dosi da somministrare.

Potrebbe interessanti anche:

Festa della mamma 2021, il messaggio del Sindaco Daniele Saia

Nella giornata di oggi, 9 maggio 2021, si celebra la festa della mamma. In questa occasion…