di LIA MONTEREALE

Il nostro viaggio di oggi ci porta a Toro, comune in provincia di Campobasso.
Il suo territorio è attraversato dal tratturo Castel di Sangro-Lucera e dal torrente Tappino lungo il quale si trova un vecchio ponte a sella d’asino, che, realizzato a inizio Ottocento, è adiacente alla Piana dei Mulini. Quest’ultima prende il nome dai mulini un tempo presenti lungo le sponde del fiume.
Toro ha una storia millenaria. Il suo lato culturale è tale che nell’Ottocento era conosciuto come la “Atene della Valfortore”.
Testimonianza sugli usi e le tradizioni della civiltà contadina di Toro è data senza dubbio dalla Mostra sulla Civiltà Contadina. Si tratta di una mostra privata permanente nel cuore della città. La raccolta espone centinaia di utensili, attrezzi da lavoro, abiti d’epoca, santini, oggetti e statue di pietà popolare.

Per informazioni: Comune di Toro

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 178 nuovi contagi con il tasso di positività alle stelle

Sono 178 i nuovi contagi in Molise nelle ultime ore, sui 407 tamponi processati, con il ta…