Un grave incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri sul cantiere alla neo struttura scolastica in costruzione ad Alfedena. L’operaio 49 enne di Isernia  è improvvisamente precipitato compiendo un volo di 6 metri. Attualmente è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Avezzano, dopo essere rimasto gravemente ferito in seguito alla caduta dal tetto della scuola dove stava lavorando.

Stando alle prime informazioni, l’operaio stava lavorando nel cantiere della nuova scuola in costruzione, quando, per cause da accertare, sarebbe caduto dal ponteggio, compiendo un volo di sei metri.
L’allarme è scattato immediatamente. Sul posto gli operatori del 118 che alla luce della gravità della situazione, ne hanno predisposto il trasferimento all’ospedale di Avezzano con un elisoccorso.

Intanto sono iniziati gli accertamenti dei Carabinieri della compagnia di Castel Di Sangro e del competente Dipartimento Asl per accertare eventuali responsabilità.

Potrebbe interessanti anche:

Candidature, partiti in alto mare. Incognita collegi per entrambe le coalizioni

E’ un vero e proprio rompicapo il toto candidature che si sta giocando sui tavoli ro…