Covid, il Molise forse comincia a vedere la luce in fondo al tunnel. Il trend favorevole ormai va avanti da giorni, con un sensibile calo di nuovi contagi e di ricoveri. In diminuzione anche i decessi. L’ultimo bollettino dell’Asrem riporta dati che non si vedevano da mesi, ormai. Una sola vittima, una donna di 91 anni di Busso che era ricoverata in Malattie infettive, due soli nuovi positivi, uno a Campobasso, l’altro a Santa Croce di Magliano, su 224 tamponi processati, con il tasso di positività che crolla allo 0,9%. Due i ricoveri, entrambi  in Terapia intensiva del Neuromed  ed il trasferimento di un paziente da Terapia intensiva del Cardarelli a Malattei infettive. Ma ci sono anche 6 dimessi e 48 guariti.
Il numero degli attualmente positivi scende sotto quota mille, a 957. Si allenta anche la pressione sugli ospedali: sono 68 i pazienti ricoverati al Cardarelli, di cui 8 in Terapia intensiva, 3 al San Timoteo, altrettanti al Gemelli ed 8 al Neuromed. Le vittime sono in totale 437 mentre le persone che hanno sconfitto il virus sono 10.859.
Intanto va avanti la campagna vaccinale, con 61.502 dosi somministrate, pari al 91,92% dei 66.905 vaccini consegnati.

Potrebbe interessanti anche:

La casa diventa bazar della droga, arrestato un 40enne a Santa Croce

Avevano creato non pochi sospetti quegli sconosciuti visti girovagare alla periferia di Sa…