Il Molise da lunedì va in arancione, ma alcuni comuni dove sono attualemte attivi dei focolai resteranno in rosso. Lo ha annunciato il presidente della Regione Donato Toma durante la trasmissione Ingresso Libero su Telemolise. Il governatore ha precisato che una decisione ufficiale sarà presa dopo la riunione dell’unità di crisi convocata per questo pomeriggio, l’ordinanza del presidente dunque è attesa in serata. Tra i comuni che rischiano la proroga del rosso ci sono Toro e Jelsi. Sotto osservazione anche i centri del basso Molise, compresa Termoli.

Potrebbe interessanti anche:

Mascherine non conformi sequestrate quasi due anni fa dalla Finanza in basso Molise, a giudizio impresa che le distribuì

Si sono chiuse le indagini relative all’operazione della Guardia di Finanza che a gi…