Nuova fase di adesione per il vaccino anti-covid 19, il Comune di Roccavivara mobilita il Centro operativo comunale. La Regione Molise ha dato inizio alla campagna di adesioni per il vaccino anti-Covid-19 per i cittadini tra i 16 ed i 79 anni affetti da patologie gravi (cosiddetti soggetti estremamente vulnerabili). Il primo cittadino Angelo Minni fa sapere che gli Uffici Comunali ed il personale medico in seno al Centro Operativo Comunale sono a disposizione dei cittadini interessati per chiarimenti e per la compilazione delle domande. Una recente circolare del Ministero della Salute ha definito quali sono le malattie gravi. Tra le patologie contemplate: malattie respiratorie con necessità di ossigenoterapia; scompenso cardiaco avanzato; diabete milito tipo 1 o 2 che necessitano di almeno due farmaci; malattie neurologiche invalidanti; fibrosi cistica; sindrome di Down; trapianto di organo o cellule emopoietiche; cirrosi epatica; malattie oncoematologiche e/o malattie determinanti depressione del sistema immunitario. Si può aderire direttamente dal sito https://adesionivaccinazionicovid.regione.molise.it, inserendo i propri dati inclusa l’esenzione per la patologia invalidante. La Asrem comunica che per i cittadini aventi diritto, ma non in possesso di esenzione in questo momento, sarà attivata nei prossimi giorni una modalità alternativa. Inoltre, le famiglie con minori di 16 anni in condizioni di estrema vulnerabilità, possono scrivere una mail all’indirizzo minorifragilivaccini@regione.moliscit comunicando dati e recapito telefonico e la volontà di essere ricontattati. Si invitano gli interessati a recarsi in Comune o a contattare i seguenti numeri di telefono: Uffici del comune 0874.875087; Sindaco 339.7758907; Coordinatore della Protezione Civile 338.3637443.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: due decessi e 331 nuovi positivi

I dati Covid con il bollettino dell’Asrem diffuso dopo che non è stato diffuso, come…