CAMPOBASSO/ISERNIA. Prosegue il ciclo di incontri organizzato in streaming da Forza Italia Giovani.

“Un anno dalla pandemia: tra passato, presente e futuro” è il titolo dell’appuntamento che si è tenuto ieri sera sulla piattaforma Zoom e che ha coinvolto il presidente della Regione Donato Toma.
A fare gli onori di casa il coordinatore regionale Liberato Matticoli, alla presenza dell’onorevole Annaelsa Tartaglione che ha elogiato l’iniziativa, o

rmai a cadenza settimanale, e annunciato presto nuovi eventi alla presenza di esponenti istituzionali di FI.

Il sottosegretario all’Editoria Giuseppe Moles – ha rivelato infatti la parlamentare molisana – prenderà presto parte a un incontro con noi, al quale saranno invitati anche i rappresentanti del settore in Molise. Un altro invece è in programma con la senatrice Licia Ronzulli, presidente della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, per affrontare insieme tematiche riguardanti istruzione ed educazione, ma piena disponibilità a partecipare è stata data anche dai nostri tre ministri azzurri e da altri illustri esponenti del partito. Eventi autorevoli, – spiega Tartaglione – in una logica di reale partecipazione democratica che annulla, al di là dei ruoli, le distanze e consente al nostro movimento di aprirsi, rinnovarsi e fare vera formazione. La pandemia – ha aggiunto la coordinatrice – non può fermare la politica, il dibattito e il confronto. Oggi, in un momento di crisi come questo, è ancora più importante esserci, condividere testimonianze ed esperienze, scambiare opinioni, proposte ed idee per aiutare il territorio a superare le gravi difficoltà e ripartire. E non può certo farlo senza il contributo fondamentale delle nuove generazioni”.

Un ringraziamento particolare va al governatore Toma, che ieri sera ha illustrato la situazione dell’emergenza in regione, risposto a tutte le domande poste dai ragazzi e tenuto un confronto aperto, senza troppi filtri. Con spirito costruttivo si è parlato di sanità, vaccini, ma anche della crisi economica ed occupazionale e del ruolo dei giovani in Molise. Il governatore si è reso poi disponibile ad incontrare i giovani con cadenza mensile, augurando di poterli vedere personalmente una volta finito questo problema che sta affliggendo il mondo intero.

Altrettanto preziosi i contributi del presidente della Provincia e sindaco di Termoli Francesco Roberti e del presidente Anci Pompilio Sciulli. Tanti gli utenti collegati alla piattaforma e che torneranno a riunirsi nelle prossime settimane per nuovi e interessanti incontri che coinvolgeranno ogni volta, a seconda dei temi trattati, rappresenti locali e nazionali di Forza Italia.

S.L.

 

 

Potrebbe interessanti anche:

Elezioni Politiche, a Trivento oltre il 55% dei votanti è di centrodestra. Primo partito Fratelli d’Italia con quasi il 26% degli elettori a seguire Forza Italia. Il 18% dell’elettorato al centrosinistra, 13% Movimento 5 stelle

Sono stati in totale 1.981 gli elettori che si sono recati alle urne di via Acquasantianni…