Non si fermano le sciagure legate al Covid-19 in Alto Molise. Dopo la scomparsa per colpa del virus di Sabatino Rosato, ex Sindaco di Pescopennataro, nella giornata odierna si registra un’altra vittima.

Si tratta di Angelo Palomba, 53enne di Poggio Sannita che da anni svolgeva la professione di portalettere ad Agnone.

L’uomo era stato ricoverato presso l’Ospedale Cardarelli di Campobasso a causa di un rapido intensificarsi dei sintomi dovuti al Coronavirus. Con la sua morte, Angelo lascia la moglie Felicia e i suoi due piccoli figli.

La redazione de Il Giornale del Molise si stringe al dolore della famiglia in questo triste momento.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 178 nuovi contagi con il tasso di positività alle stelle

Sono 178 i nuovi contagi in Molise nelle ultime ore, sui 407 tamponi processati, con il ta…