Due uomini, con il volto travisato, hanno provato a sfondare con delle pietre, la vetrata dell’agenzia funebre Jovine in via Belgio a Termoli.
Due i tentativi, nel giro di pochi minuti, tra le 19.58 e le 20.01. Uno dei due era vestito in tuta completamente di nero, l’altro con colori rosso e azzurro. Avevano cappello e mascherina per evitare di essere riconosciuti. Saranno utili le immagini delle telecamere. Sulla vicenda indagano le forze dell’ordine

Potrebbe interessanti anche:

Trovato senza vita nel lago il corpo di Lucio Grasso, ex portiere del Riccia

Dopo 48 ore di ricerche è stato ritrovato senza vita il corpo di Lucio Grasso, il pescator…