Prima giornata di zona rossa per il Molise. Da oggi e per i prossimi quindici giorni saranno in vigore le restrizioni previste dal provvedimento adottato dal Governo per frenare i contagi che in Molise hanno assunto aspetti preoccupanti. Intanto il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, ha annunciato la chiusura, anche per tutta la prossima settimana, di tutte le scuole di ogni ordine e grado. Tuttavia ha ricordato come tutti i tamponi che sono stati effettuati, a campione, nei giorni scorsi, su tutte le scuole della città hanno dato esito negativo. Una notizia che rassicura ma che induce i cittadini a continuare a rispettare in maniera scrupolosa le norme per fermare la curva dei contagi in città dove gli attualmente positivi sono 175, secondo i dati in possesso del Comune, sono 175, a differenza delle cifre diffuse dall’Asrem che parla, invece, di 196 persone affette dal Covid.

 

Potrebbe interessanti anche:

Neuromed e Gemelli Molise: “Manca firma accordo contrattuale, stop da Regione a pagamenti. Costretti a dimettere pazienti”

Presa di posizione del Neuromed di Pozzilli e del ‘Gemelli Molise” che hanno annunci…