Ancora decessi riconducibili al Covid in Molise. Nelle ultime ore sono morte due persone, entrambe del basso Molise: una donna di 73 anni di Montemitro che era ricoverata in Terapia intensiva e un 87enne di Termoli, deceduto nel reparto di Malattie infettive del Cardarelli. Il bollettino dell’Asrem parla anche di 7 ricoveri: due nell’area grigia del pronto soccorso del San Timoteo di Termoli e di 5 in Malattie infettive del Cardarelli e del trasferimento di un paziente da Malattie infettive a Terapia intensiva. Ci sono tuttavia anche tre dimessi : due dall’area grigia del San Timoteo ed uno da Malattie infettive del Cardarelli e 62 persone guarite. Scende il numero dei positivi, 19 in tutto a fronte di un calo del numero dei tamponi processati: 481 con un tasso di positività dello 0,3%.
Numeri bassissimi, visti quelli a cui siamo stati purtroppo abituati in queste settimane, dei nuovi positivi: 3 a Campobasso, 2 a Santa Croce di Magliano e Trivento. Un caso negli altri 12 comuni interessati dal Covid. La situazione dei ricoveri: al Cardarelli attualmente sono ricoverati 77 pazienti, di cui 68 in Malattie infettive e 14 in Terapia intensiva. 16 quelli ricoverati al San Timoteo di Termoli, 11 al Gemelli Molise e 9 al Neuromed. In totale i pazienti ricoverati nelle quattro strutture molisane sono 113. Gli attualmente positivi sono 1699, i decessi, dall’inizio della pandemia sono 354, i guariti in totale sono 8680.

Potrebbe interessanti anche:

Teresa Salgueiro incanta il Teatro Savoia. Pubblico estasiato dalla cantante portoghese

Musica e letteratura, un viaggio in Portogallo per voce e chitarra, contrabbasso e percuss…