Sconfitta esterna per la Chaminade che cede 8-0 in casa del Bitonto. In avvio di gara colpo di tacco di Orlino, Federico Di Camillo è pronto. Verriello supera Bozza tiro dalla distanza il numero uno dei molisani chiude lo specchio della porta. Chaminade in Puglia senza Ciampitti, Ruscica e De Nisco. Scambio da corner Binetti per Caggianelli e vantaggio del Bitonto. Lovascio riceva da rimessa laterale controlla la sfera si gira e raddoppia. I molisani provano a reagire con una conclusione defilata di Rescinata, sfera sul fondo. Il Bitorno cala il tris con un diagonale di Catucci sporcato da Florindo Di Camillo. Il primo tempo vede il Bitonto avanti 3-0 sulla giovanissima Chaminade. Barbosa si accentra allarga per Catucci e in avvio di ripresa è subito 4-0 Bitonto. Ancora locali in avanti Catucci viene prima stoppato sulla linea da Florindo Di Camillo, poi sulla ribattuta sempre il numero 3 dei locali in rovesciata trova davanti a se Federico Di Camillo che gli nega la tripletta. Chaminade che fa fatica ad affacciarsi in attacco. A metà tempo avvicindamento in porta per i molisani fuori Federico Di Camillo, che nel primo tempo aveva subito anche un piccolo infortunio, dentro Sanneh. Il Bitonto allunga nel punteggio con una conclusione imparabile di Barbosa che realizza la sua decima rete stagionale. Sul finire di gara i padroni di casa allungano nel punreggio: Imbucato centrale di Lovascio per il 6 a 0; Tacco di Giancola per Binetti ed è 7-0, diagobale di Lovascio che realizzare una tripletta. Buonicore liberato da Di Nunzio, il giovane laterale dei rossoblù sfiora la rete della bandiera. Termina qui il match la Chaminade cede 8-0 al Bitonto. Adesso i molisani sono proiettati a tre gare consecutive con il favore del campo: martedì 2 marzo il recupero con il Bitonto, sabato 6 marzo arriverà l’Itria e martedì 9 marzo il derby contro lo Sporting Venafro.

Tabellino

BITONTO – CHAMINADE (3-0) 8-0

BITONTO: Ritorno, Acquafredda, Catucci, Cortese, Orlino, Giancola, Barbosa, Caggianelli, Lovascio, Binetti, Verriello, Sara fino. Allenatore: Di Bari

CHAMINADE: Di Camillo Federico , Pietra, Di Camillo Florindo, Di Nunzio Davide, Di Nunzio Antonio, Resciniti, Fieramosca, Ianico, Buonicore, Salvatore, Sanneh. Allenatore: Cavaliere

Arbiti: Fabio Talaia Sezione di Policoro e Salvatore Freccia Sezione di Catanzaro; cronometrista Leonardo Sciancalepore Sezione di Molfetta

Reti: 6″ 30 Caggianelli 1T (B) ‘7 Lovascio 1T (B) ’18 Catucci 1T (B) , 2″53 Catucci 2T (B), ’12″27 Barbosa 2T (B), 15 Lovascio 2T (B) , 16″45 Binetti 2T ( B), 19″55 Lovascio 2T ( B).

Falli: 1 tempo 1-1, 2 tempo 2-4

Tiri liberi: 1 tempo 0-0, 2 tempo 0-0

Note: amm. Acquafresca (B)

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Lega Pro, l’analisi post Campobasso – Francavilla. Domenica si gioca alle 12.00 a Vibo Valentia

Pareggio con qualche recriminazione per i lupi. Buona la prestazione del Campobasso che ha…