Ancora tre vittime da Covid in Molise. Si tratta di una donna di 93 anni di Campobasso, di un 72enne di Casacalenda, ricoverati entrambi in Malattie infettive del Cardarelli e di una donna di 86 anni di Isernia, deceduta al Gemelli Molise. In calo i ricoveri: sono 6 i pazienti ricoverati tra il Cardarelli, Neuromed, Gemelli Molise e area grigia del pronto soccorso del San Timoteo. Ci sono poi tre pazienti trasferiti da Terapia intensiva del Cardarelli al Neuromed, Roma e Caserta. Due quelli dimessi dal Gemelli Molise. Continua a salite il numero dei nuovi positivi, 134 sui 1023 tamponi processati, con un tasso di positività del 13%. Ad Agnone il numero più alto di contagi: 29. Seguono Isernia con 13, Palata con 12, Campobasso e Termoli con 11. Sei casi a Belmonte e Cantalupo, 5 a Montenero di Bisaccia. Numeri inferiori negli altri comuni colpiti dal virus. Ma ci sono anche 73 guariti. Sono 111 i pazienti ricoverati, dei quali 79 al Cardarelli. Gli attualmente positivi sono 1773, i pazienti deceduti dall’inizio della pandemia 349, i guariti, in totale sono 8364.

Intanto l’indice rt nazionale è tornato a salire , attestandosi ad 1,11. Un incremento in quattro giorni giudicato anomalo dal fisico Battiston secondo il quale è trainato da 11 province, tra le quali c’è pure quella di Campobasso. “E’ una situazione molto critica che deve essere monitorata attentamente”, ha commentato.

Potrebbe interessanti anche:

Una famiglia alla guida della Caritas di Termoli-Larino

Il vescovo, mons. Gianfranco De Luca ha nominato i coniugi, il diacono Vito Chimienti e su…