E’ partita anche ad Agnone la campagna vaccinale relativa all’alto Molise. Centoventi gli anziani residenti su tutto territorio che in queste ore, dopo la prenotazione avvenuta nei giorni scorsi, si stanno recando a Palazzo San Francesco, ad Agnone, dove una equipe composta da due medici volontari, Giovanni Di Nucci e Gelsomino De Vita, e tre infermieri dell’ospedale San Francesco Caracciolo, stanno inoculando la prima dose del vaccino Pfizer.

A dirigere le operazioni gli uomini della Protezione civile del nucleo di Agnone. Sul posto anche un’ambulanza della Valtrigno messa a disposizione gratuitamente dal responsabile del servizio Americo Bucci.

Antonio Di Nucci, classe 1925, è stato il primo anziano a ricevere il vaccino. Le operazioni continueranno fino ad esaurimento delle 120 dosi. Il richiamo sarà effettuato tra 21 giorni. La seconda ondata di vaccinazioni dovrebbe – il condizionale è d’obbligo – svolgersi domenica prossima sempre a Palazzo San Francesco.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: 27 nuovi positivi e 19 guariti. al via prenotazioni terze dosi per chi ha da 18 anni in su

Sono 917 i tamponi refertati, da cui sono emersi 27 nuovi positivi. Torna a salire il nume…