Home Apertura Al San Timoteo vaccinati i nonni più anziani del basso Molise
Apertura - Attualità - Evidenza - 20 Febbraio 2021

Al San Timoteo vaccinati i nonni più anziani del basso Molise

Puntuali, in fila e senza paura. Accompagnati da qualche familiare. Questa mattina al San Timoteo sono stati vaccinati i nonni più anziani dell’area costiera. E’ iniziata la campagna per gli over 80 in un momento in cui in questo territorio la Pandemia sta correndo veloce. Decessi, casi di positività aumentati in maniera esponenziale e malati di Covid in casa che chiedono ossigeno.
Una situazione difficile. Al San Timoteo, con particolare attenzione, si lavora nell’area grigia dedicata ai pazienti Covid.
In regione in funzione da oggi 8 punti vaccinali per gli anziani del Molise: a Campobasso, Bojano, Riccia, Isernia, Venafro, Larino, Santa Croce di Magliano e Termoli, dove in ospedale nella sola giornata di oggi previste 129 vaccinazioni.
Domani saranno attivati i punti di Trivento, Frosolone, Montenero di Bisaccia e Agnone.
Per i tanti nonni vaccino significa speranza.

All’Asrem sono al lavoro anche per risolvere qualche anomalia sulle procedure di convocazione:

Per le vaccinazioni il Comune di Termoli ha messo a disposizione il Palairino in piazza del Papa Il palazzetto dello sport sarà utile per la successiva fase della campagna vaccinale per la quale sono attese disposizioni da parte dei vertici dell’azienda sanitaria.

Potrebbe interessanti anche:

“Il Mythonauta” ad Agnone: Rai 2 indaga sui fantasmi di Palazzo Nuonno e gli enigmi di Palazzo San Francesco

“Il Mythonauta“, nuovo programma televisivo che andrà in onda su Rai 2 a maggi…