Positivi al test antigenico e per fortuna negativi al tampone molecolare il docente e i bambini delle scuole dell’infanzia di Isernia, per cui si era disposta la chiusura fino al 26 febbraio della San Giovanni Bosco e San Pietro Celestino.
Con ordinanza comunale n. 30/2021, è stato dunque revocato il precedente, analogo atto n. 27/2021.
Stante la revoca, la didattica in presenza sarà regolarmente svolta nei locali scolastici, ubicati presso la struttura privata Calabrese e presso l’edificio in località Acqua Solfurea.
L’ordinanza n. 30/2021 è stata emessa dopo che il Comune ha ricevuto una nota del Dirigente scolastico dell’istituto San Giovanni Bosco, il quale ha segnalato che sono risultati negativi i tamponi molecolari eseguiti sul docente e sui due alunni prima ricordati.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 10 positivi e un nuovo ricovero al Cardarelli. Ci sono anche 11 persone guarite

Dieci nuovi contagi ed un nuovo ricovero in Malattie infettive. Sono i dati dell’ultimo bo…