Il consueto bollettino dell’Asrem continua, purtroppo, a raccontare di vittime da Covid , dell’aumento esponenziale dei ricoveri e dei nuovi positivi. Sono due le persone decedute nelle ultime ore: un uomo di 83 anni di Toro, ricoverato in Malattie infettive e un 95enne di Bonefro che invece si trovava in Terapia intensiva. Continuano a salire i ricoveri: 7 in Malattie  infettive da cui, tuttavia, sono stati dimessi tre pazienti. Nuova impennata nei contagi:101 su 867 tamponi processati, con un tasso di positività superiore all’11%. Resta ancora Campomarino il comune più colpito, con altri 31 casi. Una situazione critica. Seguono Campobasso con 14 nuovi positivi, Termoli con 9 . 4 casi a Isernia, Montaquila, Ururi. Numeri inferiori negli altri centri interessati dal Covid.  A fronte di questo bilancio drammatico c’è almeno la buona notizia dei 33 guariti , tra i quali 9 a Campomarino e 6 a Campobasso. Il numero dei ricoveri al Cardarelli sale a 75 di cui 65 in Malattie infettive e 10 in Terapia intensiva. Gli attualmente positivi sono 1298, gli asintomatici a domicilio 1218. I pazienti deceduti sono 284, le persone guarite, dall’inizio della pandemia sono in totale 7116. Intanto va avanti la campagna vaccinale, con 12492 dosi somministrate, di cui 7379 come prime dosi e 5113 richiami.

 

Potrebbe interessanti anche:

La casa diventa bazar della droga, arrestato un 40enne a Santa Croce

Avevano creato non pochi sospetti quegli sconosciuti visti girovagare alla periferia di Sa…