Home Sport Calcio a 5, Acqua e Sapone in campo stasera. Stop per Cln Cus Molise e Chaminade
Sport - 22 Gennaio 2021

Calcio a 5, Acqua e Sapone in campo stasera. Stop per Cln Cus Molise e Chaminade

Ferma anche la Feldi Eboli di Umberto Caruso

Nel torneo di A1 di futsal altra gara casalinga per l’Acqua e Sapone. Il team al comando della classifica del massimo torneo nazionale, dopo il pareggio contro il Matera, ospita, questa sera, i trevisani della Came Dosson. Big match di giornata senza ombra di dubbio, il team di Scarpitti guida la graduatoria con 4 punti di vantaggio sul Pesaro, con una gara da recuperare. La Came Dosson è al terzo posto con un ritardo di 9 lunghezze rispetto ai pescaresi. Per i neroazzurri di casa obiettivo tre punti per allontanare la terza in classifica e ipotecare almeno una delle prime due posizioni in ottica play off. La regular season è ancora lunga ma in chiave spareggi, per la vittoria del campionato, l’intenzione dell’Acqua e Sapone è quella di chiudere al comando un campionato che la vede in testa dalle prime battute. Rinviato il derby tra la Feldi Eboli di Umberto Caruso ed il Sandro Abate di Avellino. Due casi di positività al covid per l’Eboli, la gara non si giocherà domani come da calendario. Infine sfida importantissima per l’Aniene di Fabio Tondi che riceve il Mantova. I laziali occupano il penultimo posto e cercano tre punti contro una diretta concorrente per la salvezza.

 

Nel campionato di A2 stop per il Cln Cus Molise. Il Giovinazzo alle prese con la positività di alcuni elementi, ha chiesto ed ottenuto il rinvio della gara. Una pausa utile alla squadra di Sanginario, reduce si da tre successi consecutivi ma attesa da un vero e proprio tour de force. La Divisione ha stilato il fitto programma dei recuperi, si parte martedì prossimo in trasferta contro il Capurso, a seguire sabato 30 gennaio la trasferta, valida per la 14esima giornata, contro l’attuale capolista Manfredonia, a seguire sabato 6 febbraio, nello stop del campionato previsto, i cussini saranno ospiti dei Buldog di Lucrezia. Ancora, martedì 9 febbraio ospite al Palaunimol l’Atletico Cassano per il recupero della settima d’andata, infine in campo sabato 13 sempre in casa contro il Castelfidardo. Una serie impressionante di gare per Barrichello e compagni, concentrati per vivere al meglio la fase più importante della stagione. Febbraio il mese decisivo per valutare le prospettive, da un lato la voglia di chiudere al più presto il discorso relativo alla salvezza, dall’altro la consapevolezza di poter giocare alla pari contro tutti gli avversari per arrivare ad un obiettivo più importante. Lottare per un piazzamento play off ma anche per la vetta del campionato, nulla è precluso se la squadra riesce a mantenere le prestazioni viste sinora.

Il Cln Cus Molise vittorioso a Pistoia

Nel campionato di serie B altro stop per la Chaminade Campobasso. Domani sono previsti i tamponi di controllo per tutta la squadra dopo il caso di positività al covid emerso la scorsa settimana e che ha causato il rinvio del derby contro lo Sporting Venafro. Sono solo sei le gare disputate dalla società rossoblu dall’inizio del campionato, dunque non si giocherà la sfida prevista domani contro il Sammichele, da valutare se sarà possibile tornare in campo sabato 30 gennaio in trasferta contro il Real Dem.

Potrebbe interessanti anche:

Basket A1, La Molisana BK Campobasso sfiora l’impresa contro Schio

Un referto giallo permeato di rosa. Se i due punti – al suono della sirena – vanno a Schio…