Home Sport Calcio, Serie D, mercoledì 27 gennaio fissati i primi due recuperi per Campobasso e Vastogirardi
Sport - 19 Gennaio 2021

Calcio, Serie D, mercoledì 27 gennaio fissati i primi due recuperi per Campobasso e Vastogirardi

Le due squadre si preparano per la sfida di domenica prossima

Sabato in campo Campobasso e Giulianova, decisione comunicata dalla Lnd con le due società d’accordo per giocare in anticipo. I lupi sono costretti allo stop per la seconda volta consecutiva preparano il ritorno in campo, si spera, con la prima al “Selvapiana” del 2021. Ritmo da ritrovare per i rossoblu, in campo solo una volta, pareggio a Vasto, nell’ultimo mese. Sabato sarà la prima allo stadio casalingo anche per il nuovo socio Matt Rizzetta atteso a Campobasso, giovedì pomeriggio, insieme al collaboratore Nicola Cirrincione. Un segnale importante per dimostrare la vicinanza alla piazza e alla squadra. Sul campo mister Cudini sta lavorando con i suoi, non si segnalano criticità con tutti gli effettivi a disposizione. Fissato ufficialmente il recupero contro il Cynthialbalonga per mercoledì prossimo 27 gennaio. Finalmente c’è la data per il recupero della sfida prevista lo scorso 1 novembre. 

Silvio Merkaj ariete del Vastogirardi

Stop forzato anche per il Vastogirardi. E’ slittato ancora una volta l’esordio casalingo nel nuovo anno per la società gialloblu, a dirla tutta la gara contro l’Fc Matese si sarebbe giocata al Marchese del Prete di Venafro. Gli uomini di Prosperi, in attesa dei due recuperi casalinghi, sono a lavoro per preparare la trasferta di Vasto prevista domenica.  A tal proposito mercoledì 27 gennaio fissato il primo recupero, in casa contro il Castelfidardo.

Obiettivo continuità, dopo il successo di Castelnuovo, gli alto molisani vogliono confermarsi. L’Aragona evoca bellissimi ricordi, nella memoria l’impresa della passata stagione quando gli uomini di Farina s’imposero contro la Vastese con il finale di 3 a 2 al termine di un match spumeggiante, successo poi bissato nella sfida di ritorno al Civitelle poco prima dello stop per la pandemia. Vastese alla terza gara consecutiva in casa, dopo il pareggio contro il Campobasso ed il rinvio successivo della trasferta di Notaresco, è arrivata la sconfitta interna contro il Castelnuovo Vomano sabato scorso.

Potrebbe interessanti anche:

Basket A1, La Molisana BK Campobasso sfiora l’impresa contro Schio

Un referto giallo permeato di rosa. Se i due punti – al suono della sirena – vanno a Schio…