Home Apertura Arrivato in Cina l’equipaggio che darà il cambio a Perino e ai colleghi bloccati sul mercantile
Apertura - Attualità - Cronaca - Evidenza - 19 Gennaio 2021

Arrivato in Cina l’equipaggio che darà il cambio a Perino e ai colleghi bloccati sul mercantile

Sono arrivati in Cina, a Shanghai, i sostituti del marinaio termolese Gianluca Perino e degli altri 6 colleghi che sono a bordo di un mercantile italiano, bloccato al largo di Huanghua da mesi perché le autorità cinesi finora non hanno consentito lo sbarco perché l’imbarcazione trasporta carbone australiano.
Il nuovo equipaggio, composto dal nuovo comandante e da due ufficiali, prima di imbarcarsi sul mercantile “Antonella Lembo”, farà 2 settimane di quarantena.
Si sono già sottoposti a un ulteriore tampone ed è risultato negativo.

Alla nostra redazione lo stesso Gianluca ha raccontato questo: “Una volta che i nostri colleghi finiscono la quarantena, saranno condotti al porto e poi il rimorchiatore li porterà sulla nave. Il 3 febbraio dovrebbero arrivare sulla nave, da Shangai al porto qui vicino di Huanghua saranno quasi 10 ore di pulmino, in più 30 miglia fino alla nave e ci vogliono 3 ore di navigazione. Bisogna sperare sulle buone condizioni del mare.
Possiamo iniziare il conto alla rovescia”

Potrebbe interessanti anche:

Campomarino: salta il tampone per mancanza di personale Asrem, cittadini esasperati

Tra i paesi più colpiti dalla variante inglese c’è Campomarino, che finora ha pagato…