Prima riunione del 2021 del Consiglio comunale di Campobasso. Tra le interpellanze presentate in aula, quella del consigliere di Forza Italia, Domenico Esposito, sullo stato di attuazione del Cis. Il sindaco ha fornito aggiornamento. “Il Cis Molise relativo alla città di Campobasso, è suddiviso in due interventi. Il primo, relativo al centro storico di Campobasso per un importo pari a circa 18 milioni di euro – ha spiegato – il secondo relativo alla strada di collegamento dalla fondovalle Rivolo alla frazione di Santo Stefano, per un importo pari a circa 315mila euro. Si può escludere che fondi destinati ad interventi di infrastrutturazione, possano essere dirottati su altro genere di interventi, se non di pari categoria, perché si tratta di risorse vincolate”, ha concluso Gravina.Nel corso della seduta è stata accolta, con 31 voti a favore e nessuno contrario, la mozione presentata dai consiglieri Esposito, Colagiovanni e Fasolino, sull’attuazione del regolamento sulle attività di vigilanza e di controllo su Società ed Enti partecipati del Comune di Campobasso.

Potrebbe interessanti anche:

La Caritas di Trivento in soccorso ai terremotati della Turchia e Siria. Stanziati 5 mila euro e avviata la raccolta fondi

La Caritas di Trivento in soccorso ai terremotati della Turchia e Siria. Stanziati 5 mila …