Home Attualità Basso Molise: tornano in aula gli studenti delle superiori, poche assenze, criticità nei trasporti

Basso Molise: tornano in aula gli studenti delle superiori, poche assenze, criticità nei trasporti

Finalmente in aula gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del Molise, dopo mesi di didattica a casa dietro un monitor. Un giorno molto atteso quello di oggi tra ansie da rientro e possibili slittamenti dell’ultima ora. Situazione regolare all’Alberghiero di Termoli, istituto più popoloso delle città, che conta anche numerosi iscritti provenienti dalla Puglia. “Il rientro oggi è stato regolare, le misure sono sempre le stesse, mascherine, igienizzanti e controllo temperatura all’ingresso. Per gli studenti che hanno otto ore in presenza abbiamo previsto a metà giornata il cambio della mascherina” ha commentato la dirigente scolastica dell’Alberghiero Maricetta Chimisso. Tornano finalmente ad animarsi i corridoi e le aule del Ragioneria, anche nell’Istituto Boccardi lezioni riprese per il 75 per cento degli studenti. “Tutti presenti oggi, fatta eccezione per alcuni autorizzati, in questo caso svolgono lezione da casa con i compagni che invece sono in classe con il docente” ha spiegato la dirigente Maddalena Chimisso.
Resta invariato il problema sui trasporti, c’era già prima della chiusura della scuola e a vedere le immagini scattate dagli studenti, esiste ancora. Situazioni di affollamento sui mezzi si sono registrate sia all’interno del Basso Molise, che in quelli diretti a Guglionesi e che arrivano dalla Puglia.

Potrebbe interessanti anche:

Poliambulatorio di Trivento, fuori uso l’esame audiometrico. Farina: non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire

Poliambulatorio di Trivento, fuori uso l’esame audiometrico. Farina: non c’è peggior sordo…