Home Apertura Covid, ancora vittime in Molise e 6199 vaccinazioni. In alcuni comuni slitta la riapertura delle scuole per ordinanze dei sindaci
Apertura - Attualità - Cronaca - Evidenza - 17 Gennaio 2021

Covid, ancora vittime in Molise e 6199 vaccinazioni. In alcuni comuni slitta la riapertura delle scuole per ordinanze dei sindaci

Altre due vittime stroncate dal virus nelle ultime ore. La lista interminabile dei decessi sale a 232. Gli ultimi due pazienti erano un 76enne di Pietrabbondante e un professionista di Campobasso. Quest’ultimo era ricoverato in terapia intensiva e non figura ancora sul bollettino ufficiale diramato nella serata di ieri dall’Asrem.
Nel computo ci sono anche 72 nuovi positivi su 609 tamponi processati. Registrate anche 98 guarigioni, mentre il numero dei pazienti ricoverati è salito a 68, 59 in malattie infettive e 9 in terapia intensiva.
Proseguono a buon ritmo anche le vaccinazioni, 6199 quelle finora effettuate in Molise. Ma resta la preoccupazione, al di là dell’incide di contagio più basso in Italia, di nuovi improvvisi picchi. E la concomitanza di un periodo particolare, ha indotto il presidente Toma a firmare una nuova ordinanza che, oltre a prorogare alcuni aspetti della precedente fino al 31 del mese, introduce una novità che riguarda una tradizione particolare: da oggi è infatti vietato di uccidere il maiale in casa. Questo proprio per impedire un rito, che si volge prevalentemente nei paesi e nelle campagne, che oltre alla morte dell’animale prevede anche una vera e propria festa. E l’uccisione del maiale è stata già causa di improvvise impennate di contagi.
Domani intanto si torna a scuola nella maggior parte dei centri della regione, ad eccezione di Baranello e Gambatesa, dove gli alunni torneranno tra i banchi lunedì 25 gennaio e di Civitacampomarano, dove il sindaco ha bloccato il trasporto degli studenti nelle scuole di Castelmauro fino al 29 gennaio compreso. Sempre nell’ordinanza del governatore, vengono confermate tutte le misure di contenimento che riguardano Sant’Elia a Pianisi, dove è stata istituita una sorta di zona rossa fino alla fine del mese.

Potrebbe interessanti anche:

Il Covid fa un’altra vittima: muore l’ex Sindaco di Pescopennataro

Il Covid continua ad abbattersi duramente sulle vite dei cittadini molisani. La recente im…